Inaugurata la Casa della Misericordia

In Oltretorrente, è stata inaugurata il 3 settembre 2016 con una giornata di incontri sul tema dell’accoglienza nel convento dell’Annunziata. Ospiterà persone ai margini e richiedenti asilo.

Una nuova casa per l’accoglienza di persone italiane e straniere in grave difficoltà economica e sociale, anche rifugiati e richiedenti asilo, sarà inaugurata il 3 settembre nel cuore dell’Oltretorrente.

La Casa della Misericordia Madre Teresa di Calcutta sarà inaugurata il prossimo 3 settembre in una palazzina al civico 35 di borgo Cocconi. L’intero edificio, che si compone di otto appartamenti, è stato donato da una famiglia per dare una speranza a chi si trova ai margini.

In occasione dell’inaugurazione si è tenuta presso il convento della SS. Annunziata una giornata di incontri con personalità legate al variegato mondo della solidarietà sociale: “Un importante momento di confronto sui temi dell’accoglienza, per pensare Parma come una città aperta che tende una mano a tutti” spiega don Cocconi.

La nuova Casa della Misericordia è destinata a persone ai margini, in difficoltà abitativa ed economica, che vogliano intraprendere un percorso di autonomia e reinserimento nella società.

 

Alcune immagini dell’evento

 

Lascia un commento

 

 

 

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

L'ASSOCIAZIONE
EFFETTUA:
di piccola entità
a Parma e provincia
di materiale vario
PER INFORMAZIONI
331.1337103